Di libri, di carta e di altre sciocchezze

È uscito il mio libro, sta anche piacendo, e io non mi sento tanto bene. È un periodo difficile, sotto svariati punti di vista, e non sono carica come vorrei per celebrare quello che a tutti gli effetti è un obiettivo realizzato, un sogno diventato realtà. Tutti scrivono, pochi arrivano a pubblicare (alcuni perfino pagando pur di pubblicare, […]

Perché “Ti aiuto?” è la cosa più sbagliata che un uomo possa dire a una donna

Che uomini e donne parlino linguaggi totalmente diversi è una verità dimostrata da menti più fini della mia. Evitando quindi di addentrarmi in analisi psicologiche, vorrei evidenziare come alcune situazioni della vita quotidiana sembrino fatte apposta per dimostrarlo. Prendiamo una scena “classica”: lei sta stendendo il bucato, o riponendo i vestiti stirati nell’armadio; lui, seduto […]

ma dove vai con quegli occhiali neri

Ma dove vai con quegli occhiali neri per nasconderti dal mondo o forse per tenere il mondo a distanza quando fa un po’ paura. Sarebbe comodo, no? Inforcare un bel paio di occhialoni e rifugiarsi dal mondo, vedere solo chi vogliamo vedere, sentire solo quello che vogliamo sentire. Solo parole amiche. Filtrare solo i sorrisi. […]

poi un giorno di natale

Poi un giorno di Natale accendi la tv. Stai facendo altro, forse impacchettando gli ultimi regali, forse sistemando la libreria. La tieni in sottofondo, non ascolti veramente. C’è uno di quei programmi in cui persone vestite in modo improbabile dispensano consigli di stile a malcapitate con qualche problema di guardaroba. Stavolta si devono occupare di […]

l’eleganza è uno stato mentale

Non ho mai amato molto il rosso: l’ho sempre ritenuto un colore troppo appariscente per me che sono già abbastanza colorata per via dei miei capelli e che nell’abbigliamento amo il total black, i toni scuri e gli accostamenti discreti. Ho sempre pensato che fosse una tonalità che non mi dona, fatta per tutt’altro tipo […]

una taschina piccola piccola

Poi capita quella volta che arriva un attacco di nostalgia. Inatteso, improvviso, inopportuno, invadente. Ti assale e ne sei completamente in balìa. Arriva come un temporale d’estate in montagna, un attimo prima il cielo è azzurro e splende il sole e in un secondo è tutto grigio e gonfio di nuvole e acqua. È la […]