oggi vorrei davvero che il mondo finisse

(è evidente che con la tecnologia non sono una cima…cliccate il link sopra, è la canzone!) eccoci qua. 20 dicembre 2012. secondo qualcuno sarà l’ultimo giorno del mondo. l’ultima notte del mondo. beh. non ci credo, non ci credo affatto. ma.. ti prego. ti prego mondo finisci. finisci oggi. e questa (quella del link all’inizio) […]

i bambini sono di sinistra

i bambini, diciamoci la verità, sono di sinistra. si, di sinistra senza alcun dubbio. e non soltanto per via dei pugnetti stretti in segno di precoce protesta… i bambini sono di sinistra perchè amano, senza preconcetti, senza distinzioni. sono di sinistra perché si fanno fregare quasi sempre: ti guardano, tu cacci delle balle vergognose…. e […]

io

io non voglio. non voglio la monotonia di una routine che credevo accogliente, ma che è solo piatta. io voglio il brivido dell’emozione, la gioia della sorpresa. io non voglio. io non voglio guardarmi indietro e pentirmi. io voglio il calore del ricordo, riempire il cuore di fotografie. io non voglio. io non voglio odiare […]

questa sera voglio far l’amore

prima però portami a sognare è iniziato. oggi l’ho sentito. oggi inizia il mio periodo. oggi inizia il mio tempo con me. e saró io soltanto, anche se circondata da migliaia di persone. sarò io ed io soltanto in mezzo ad amici, nemici, amori, amanti, palestra, lavoro, università, studio, famiglia, gioie, dolori, lacrime, risate, nausea, […]

vogliamo parlare di halloween?

Allora. sarà che oggi non è giornata. sarà anche che per me non è giornata da un bel po’ di giorni. ma… il prossimo bambino che suona il campanello verrà ucciso. all’istante. ho appena proposto di appendere fuori un cartello con scritto: qui non ci sono dolci, solo due streghe (io e mia madre) e due […]

margaret mazzantini docet

io ho sempre sostenuto che nessuno si salva da solo. io oggi mi vedo costretta a credere che, in tal caso, nessuno si salva e basta. perchè? seguite questo ragionamento: – per me nessuno si salva da solo – il che significa che deve esserci qualcuno disposto a prestargli una spalla, una mano, un braccio, un […]