Ritrovarsi: esserci con amore

image

Per quanto proviamo ad allontanarci da noi stessi, siamo sempre noi quelli che  andiamo a cercare per ritrovarci.

Spesso ci impegniamo così tanto a “non pensare“, che poi, ci ritroviamo con più pensieri di prima.
Che la mente umana sia un mistero è risaputo, eppure non smettiamo mai di inabissarci in questa grande scatola nera di dubbi, pensieri ed illusioni che creiamo per scappare da noi stessi, ma dalla quale non riusciamo a scappare mai.

Qualche giorno fa mia madre mi disse: «Ieri Anna mi ha detto che è in uno di quei periodi in cui cerca di ritrovarsi… a me è sembrato strano ed allora le ho chiesto: “Ma quando ti ritroverai, cosa ti dirai? ‘Ti stavo cercando?’ “». E l’ha detto con un tono così allegro, in un modo così sorridente, che ho subito  riso.
Come darle torto, d’altronde? Ci convinciamo di essere persi, ci isoliamo per volerci trovare, e poi? Poi perdiamo tempo prezioso durante il quale, invece che cercarci, avremmo dovuto amarci. Non è forse l’amore ciò che l’uomo va ricercando?

E perdiamo tempo, perdiamo amici, perdiamo occasioni, perdiamo vita, per poi capire che tutto quello di cui abbiamo bisogno lo abbiamo già: noi stessi.

Perché esserci è l’atto d’amore più grande che possiamo compiere, per gli altri e per noi stessi.
Dovremmo, forse, solo amarci un po’ di più… ma questa è un’altra storia, la prossima volta ve la racconterò.

S.M.

twitter : @simominou

Advertisements

6 pensieri su “Ritrovarsi: esserci con amore

  1. Sembra questo un periodo favorevole, per inoltrarsi in strade impervie quali le mappe che riconducono a sè stessi..
    È piacevole leggere le tue parole, si percepisce la tua scelta consapevole fra te e l’altra parte di te.
    Più esempi viventi fanno questa scelta e più chi ci è accanto ne sarà contagiato inconsapevolmente ;).
    Pian piano diventeremo un esercito di noi stessi..
    Ed allora si che il mondo cambia. 🙂

    • Credimi, è stata una lunga lotta quella tra me stessa e l’altra me. Spero sia davvero come dica tu, l’intento è proprio quello di cambiare in meglio. 🙂

      • Ti credo si, fra l’altro è un confronto che continua nel quotidiano, l’altra parte è in agguato per prendere la supremazia e decidere al posto nostro ;).
        Penso sia questa la nostra sfida di oggi, sono troppi i condizionamenti esterni per pretendere di essere sempre e solo in linea con noi stessi..
        È già grandioso vederne la differenza e scegliere da che parte stare, no?
        E poi.. Ne vale la pena! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: