New_Post

spiccare il voloForse ce la faccio a riprendermi la Vita, se m’impegno.

Forse ce la faccio a riprendere me stessa, forse. O qualche pezzetto di me che avevo lasciato addormentato. No, non addormentato, in coma farmacologico.

Poi improvvisamente sospendi le cure e quella parte si risveglia: ti ritrovi a fare cose che erano vent’anni che non facevi e le rifai uguali identiche, nello stesso modo, con la stessa attenzione.

E capisci che è stato tutto uno Sbaglio, tranne qualche incidente positivo di percorso, ma per il resto tutto un gigantesco Equivoco, un Errore, una Strada Sbagliata. Non sprechi il tempo che hai davanti a pensare come sarebbe stato se, pensi solo a come andare avanti e a non buttare via più il tuo tempo.

Hai percorso per anni un viottolo di montagna, in sempiterna salita, pieno di buche e di sassi e per riprendere la Strada Maestra non hai che da saltare quel dirupo, senza paracadute e tenendo per mano chi ami. Devi saltare e devi portare con te altre persone.

Poi spicchi il volo e vai.

D.G.

@DanielaGrossi on Twitter

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: