promemoria.

Non puoi nascondere la rabbia. Prima o poi riemerge ed allora puoi solo abbracciarla e aspettare che passi.
Non puoi nascondere la sofferenza, anche lei prima o poi riemerge e vuole essere abbracciata.
Non puoi nascondere quello che sei, devi abbracciarti e amarti per come sei. Non è lottando contro te stessa che migliorerai la tua vita, ma ascoltandoti e abbracciandoti,  amandoti più di quanto possa fare chiunque ti sta affianco.

image

Spesso dimentico tutto questo è mi riscopro stanca, poi mi accorgo che ho perso tempo ed energie a combattermi invece di ascoltarmi.

A.A.
@egocenthrika

(La foto l’ho scattata qualche giorno fa. In quel momento guardavo la finestra e pensavo solo che volevo scappare, non mi stavo ascoltando)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: