farfalle e condor…

E finalmente, Sanremo è finito. Non è bastata la vittoria di Emma a togliere dalla mente di noi, sparuti e spaventati italiani evidentemente sprovvisti di gusto musicale, la fantozziana immagine del ben noto ragioniere che -dopo tre ore di agonía audiovisiva- si libera la coscienza gridando a tutti che la Corazzata Potemkin è “una cagata pazzescaaaa!”.

E’ inutile: il festival è proprio come la Corazzata Potemkin.
A poche ore dalla chiusura, rimane da fare il consuntivo di ciò che è rimasto agli spettatori.
Fate un sondaggio, chiedete -vi prego- ai vostri amici, colleghi, parenti, conoscenti che cosa ricorderanno di questo sessantaduesimo festival.
Io conosco già la risposta: la farfalla di Belen Rodriguez.
Cazzo. Sessantadue anni di canzone italiana e se dovessimo riassumere il tutto in una sola immagine, utilizzeremmo quella di un tubero.
Cosí, il giorno dopo la scandalosa esibizione, ecco spuntare sulla rete migliaia di link (commerciali o meno) che documentano (ma de che e, soprattutto, su quali basi?!) che effettivamente la bella Belen la mutanda l’aveva eccome!
Si chiama “strapless panty” ed è quanto di più simile ad un sospensorio per donna si possa immaginare.
Belen indossa sta porcheria, e tutte lí ad ordinare uno strapless panty, manco fossero ballerine sudamericane  pronte ad esibirsi al Carnevale di Rio.
Già me le immagino al supermercato, ste donne mutandamunite,  a sfarfallare di dosso i vestiti per far vedere che sono al passo coi tempi. E, visto il tempo, con la colite.
Per quanto mi riguarda, con la forma del post-parto di strapless panty dovrei ordirarne ventidue.
A questo punto mi domando: ma non erano più sane,più genuine e più sincere le performance delle star smutandate degli anni ’80?  Fermo restando che, signore, parlando di animali preferirei sempre e comunque vedere la farfalla della Belen, piuttosto che il condor della Laurito.
R.B.
twitter: @robianchin
Annunci

3 pensieri su “farfalle e condor…

  1. Sai, Alberto (nome che peraltro amo)? Il bello di noi scrittori siete voi lettori. Detto questo, Belen sarebbe orgogliosa di avere un difensore cosí leale ed euforico -soprattutto alle 8:23 della domenica mattina- anche se ti devo dire che il pezzo in questione verteva non tanto sulla farfalla colorata e procace della signorina in questione, quanto sulla società in cui viviamo, che è sempre pronta ad evidenziare clichè da circo piuttosto che fare attenzione a ciò che conta.
    Scuse comunque pienamente accettate anche se non necessarie, a patto che tu continui a leggerci.

    Un saluto.

  2. @robianchin Penso di doverti pubbliche scuse per il commento. È stato un attimo di euforia, mentre immaginavo la ritrosia di Belen. Ma qualcuno ha firmato il pezzo e non meritava un commento così sconsiderato
    Scusa Alberto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: