sesso ad alta quota

Qui sulla neve, tra paesaggi bianchi sconfinati, impronte di scarponi, sole sul viso e zero freddo nel cuore mi viene da fantasticare, chiudere gli occhi e sognare i sogni che vorrei.

Poi mi e’ venuta una stana curiosita’:

Come sara’ fare sesso sulla neve? Perche’ in acqua e bello e magico, ma tra il ghiaccio e’ fattibile? magari rotolarsi come pupazzi mentre tutti sciano e ti guardano e al calore del corpo la neve si scioglie e chissa’, magari vien giu’ una slavina da quanto il fuoco del corpo spezza tutto!!

E l’aria e’ rarefatta e respiro a pieni polmoni e penso ancora: come sara’ invece farlo sulla luna in assenza di gravita’? E possibile? Come si fara’ mai a tenere i corpi attaccati? Forse ci si lega a qualche punto della navicella e in uno sforzo sovrumano ci si protende l’uno verso l’altro?

Boh, non so, scusate questi pensieri molesti di primo mattino, ma io scrivo nella rubrica sorrisi di donne.
E questo fantasticare alla Ally McBeal mi fa tanto sorridere.

20111228-103822.jpg

D.I.

Annunci

2 pensieri su “sesso ad alta quota

  1. Eeffettivamente deve essere non poc freschino farlo sulla neve,ma forse per la concitazione e la passione che ci si puo’ mettere passa in secondo piano il tutto lasciando che i corpi godano della situazione inusuale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: