attrazione vs repulsione

E’ da tanto che non mi succedeva.

Erano anni che qualcuno non si comportava così con me: passare da una fase di blandizie, di complimenti, di lusinghe ad un’ostilità più forte, più accesa, di astio quasi.

Senz’altro io la leggo così.

Tempo fa un uomo ebbe un ruolo marginalmente importante nella mia vita.

Voleva vivere con me, passare anni della sua vita con me. Stava pure per ufficializzare questa “relazione”, ma relazione non era. Frenai, di botto, improvvisamente ogni sua illusione. E allora cominciò a vedermi sotto altra luce e mi additò come la peggiore donna esistente sul globo, in ogni tempo. Poi sbattè la porta della mia vita e se ne andò, per qualche anno.

Poi è tornato, mansueto e docile come lo avevo conosciuto agli inizi. Ovviamente la mia porta è rimasta chiusa per lui, ma questo ritorno non mi è dispiaciuto, anzi.

Però quell’esperienza mi aveva insegnato una cosa: mai chiedere scusa per quello che una persona pensa tu sia o tu faccia, figurarsi chiedere scusa per chi si è o per quello che si fa, se non danneggia gli altri.

Avevo chiesto scusa (a lui) troppe volte e senza motivo.

Ora mi capita la stessa cosa con un’altra persona. Siamo passati dalla condivisione, dalla complicità all’irritazione per qualunque cosa io faccia o dica. Lo interpreta a modo suo, parzialmente senza capire le mie motivazioni. E aggredisce.

Mi aggredisce.

Ma non chiedo scusa, stavolta. E chiudo la porta. Se vuole tornare, bussa e delicatamente, pure.

E poi ci sono gli altri, quelli che orbitano intorno alle mie amiche. Per loro  sono quella furba, quella “pericolosa”, anche se il giorno prima la mia “furbizia” era vista come pregio.

Ma io non mi reputo furba, però. Anzi, tutt’altro.

Una volta un uomo mi disse: “Sei una donna che non passa inosservata”. Non certo per l’aspetto, che senz’altro è banale, sono una donna banale io. Forse l’atteggiamento, non so.

So solo che suscito sentimenti opposti nelle medesime persone.

Ieri attrazione oggi repulsione.

Mah, chi li capisce (gli uomini) è brava…

M.F.

Annunci

2 pensieri su “attrazione vs repulsione

  1. infatti, Mario, credo proprio sia questo, in parte.
    A volte sono le aspettative deluse (sulla persona, sul futuro, su se stessi), a volte l’idea che l’altro/a sia giusto per noi finché in un certo qual modo subalterno, finché lusinghi il nostro ego (indifferentemente se uomo o donna). Quando la persona che sostiene, con la quale fino ad allora hai un rapporto “paritario”, mostra una qualche fragilità, allora non va più bene, non è più la “colonna” sulla quale appoggiarsi ed allora gli occhi mostrano quello che è in realtà, una persona. E questo non piace e provoca, talora, irritazione. E dall’altra, come hai detto tu, il disincanto.
    Grazie

  2. a volte può forse capitare che qualcuno, non è detto che sia questo il caso, cerchi uno specchio, cerchi un oggetto cerchi qualcuno su cui esercitare una primazia a prescindere. In questa direzione l’altrui “intelligenza” può persino apparire un grande pericoloso rischio. In fondo, il maschilismo, del tutto diverso dal Maschile, ritengo che rimane in gran parte questo ultimo aspetto. E provare a dismetterlo diviene per noi, soprattutto uomo, una impresa grande. Perché riconduce alla libera scelta di due soggetti pari, ad un “contratto” come dice persino la religione rispetto al matrimonio.
    Ma se uno dei due, e non sempre e non solo maschile, cercava qualcosa di diverso da quello dichiarato, spesso temo…si rompa tutto. Se uno dei due resta sé stesso. Magari ci si ripensa. Ma spesso il disincanto altrui non trova più rimedio.
    Beninteso, questa rimane solo un’opinione. Che prende forma mentre scrivo. Con unico pregio pertanto di essere di getto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: