la libertà

che non rende liberi.

Se la mia libertà finisce dove inizia la libertà di un altro…allora la libertà di un altro finisce dove inizia la mia libertà.

In questo circolo vizioso di limiti, inizio e fine sembrano combaciare e il confine è talmente sottile che inizio io stessa a confondermi.

Il concetto stesso di libertà racchiude in sé l’idea di un limite, nel momento stesso in cui pensiamo che qualcuno potrebbe violarla, compresi noi.

Forse ciò che risulta difficile comprendere non è tanto il concetto di inizio e fine, ma quanto la libertà può essere importante per noi e quanto possa allo stesso tempo allontanarci dagli altri.

Riflettendoci, quasi tutte le incomprensioni, i litigi e i chiarimenti vertono intorno alla libertà.

Ci appelliamo alla libertà di pensiero, di parola, di azione ogni qualvolta qualcuno tenta anche indirettamente o inavvertitamente di influire nella decisione finale di un nostro modo di pensare, di una nostra scelta e dell’espressione verbale di quest’ultima.

Passiamo talmente tanto tempo a difendere la nostra libertà senza renderci conto che è davvero una battaglia angusta e spesso destinata ad esser persa…a mio avviso per guadagnare ben altro.

Basta l’interazione di due persone ad arginare i confini della libertà, lungi dall’essere una cosa del tutto negativa, è importante ricordare che limitarsi è sempre e comunque un gesto d’amore, perché l’uomo è per natura egoista senza se e senza ma.

Io e il mio Ego abbiamo sempre rivendicato una qualsiasi forma di libertà…fino a farla diventare una questione di abitudine più che un’esigenza vera e propria. Abbiamo innalzato muri difficili da scavalcare, non solo per gli altri, ma anche per noi: non può di certo essere questa la libertà.

L’unica libertà che voglio è la libertà di amare.

Ho scritto la parola libertà 14 volte (15 contando anche questa), probabilmente cercando di esorcizzare lo spettro di un concetto che in realtà non mi ha mai fatto sentire libera, al contrario mi ha tenuto prigioniera fino ad oggi.

A.F.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: