non ti amo

ma non posso fare a meno di te.

Forse, e ripeto forse, esplicitamente nessuno vi ha mai detto queste parole, ma potendo riassumere in poche righe certi tipi di rapporti, il senso è lo stesso.

Molti scambiano la sincerità per mancanza di sensibilità, forse perché ad essere totalmente sinceri spesso sono quelli che non tengono conto delle reazioni degli altri. Letteralmente se ne fregano e allora non costa nulla sbattere in faccia anche la più scomoda verità.

Apprezzare la sincerità, quantomeno ci pone nelle condizioni di avere chiaro chi abbiamo di fronte e cosa vuole da noi.

Ma in una frase del genere, in un rapporto basato su brevi incontri, in cui (per mancanza di tempo) è molto più facile far qualsiasi cosa che perdere tempo a parlare, non c’è poi tutta sta grande logica che ci si aspetta dalla bellezza della verità (nello specifico non se una delle due parti è innamorata).

E se gli opposti si attraggono, queste due frasi si annullano proprio

Se pensate che utilizzandole vi libererete dai sensi di colpa, in realtà il risultato sarà solo una gran confusione.

Eppure c’è gente che con queste parole, o giù di lì, si è sentita sollevata da ogni responsabilità, per la serie “Io te l’ho detto, poi fai tu!”

Questione di stile.

Ci sono persone che riescono a vincolarne altre senza dare troppe spiegazioni, mantenendo un velo di misteriosità e fuggendo ogni tipo di discussione.

Altri, a mio avviso ancora più machiavellici, se ne escono con frasi come quelle sopracitate, con la furbizia di chi sa che una persona innamorata ascolta e vede solo ciò che vuole ascoltare e vedere.

Dunque nella frase “ non ti amo, ma non posso fare a meno di te” metterà a fuoco solo l’ultima parte dimenticando il resto.

Rivolgendomi a chi ha detto o pensato queste parole, mi domando il senso di tutto ciò.

Che senso ha tenere legato a sé qualcuno che a prescindere da tutto ci ama, senza poter ricambiare il sentimento?

Non sarebbe meglio lasciarlo andare?

Io di fronte ad una frase del genere proporrei di rifiutare l’offerta è andare avanti.

…E non dimenticatevi di ringraziare il dottore…se non altro per la sincerità!

A.F.

Annunci

2 pensieri su “non ti amo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: