Amore Liquido

Ancora una volta un saggio sull’amore, ma un amore legato alla “liquidità” di questo sentimento seguito da un’attenta analisi alle differenze tra l’economia morale l’economia di mercato dove quest’ultima presenta attori protagonisti quali l’homo economicus e l’homo consumen ossia uomini e donne privi di legami sociali. sono gli abitanti ideali dell’economia di mercato e il genere di persone che fanno felici gli analisti e quindi personaggi fittizi. solo grazie all’economia morale, i soggetti umani generati dall’economia di mercato e consumo, sono e possono essere mitigati per non degenerare nell’autodistruzione.Cosa ne è dell’amore oggi, nell’epoca delle relazioni instabili, dell'”individualismo sfrenato”? Davvero bizzarri i residenti del mondo moderno che sostengono di cercare relazioni durevoli (nel caos e precarietà dell’esistenza) ma sembrano evitare che i loro rapporti si “condensino e si coagulino ma la solitudine genera insicurezza, ma altrettanto fa la relazione sentimentale. In una relazione, puoi sentirti insicuro quanto saresti senza di essa, o anche peggio.Cambino solo i nomi che dai alla tua ansia”.

(Zygmunt Bauman)

I protagonisti di questo libro sono gli uomini e le donne nostri contemporanei, che anelano la sicurezza dell’aggregazione e una mano su cui poter contare nel momento del bisogno. Eppure sono gli stessi che hanno paura di restare impigliati in relazioni stabili e temono che un legame stretto comporti oneri che non vogliono né pensano di poter sopportare. Quindi ancora una volta chiediamo a voi donne e uomini cosa ne pensate. Voi dai sentimenti instabili o a comando, voi che predicate tanto una vita di valori proprio come quella dei vostri nonni  ( o per chi è fortunato dei vostri genitori) e che quindi volete a tutti i costi perseguire…cosa realmente volete dalla vita??!!

Quanto a me, so che il mio amore liquido si solidificherà quando incontrerò un cuore di ghiaccio.

C.R.


Annunci

Un pensiero su “Amore Liquido

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: